Capitan Baxeico e Mazinga Zetto

basilico

Oggi vi voglio segnalare due supereroi genovesi. Mi sono venuti in mente guardando il mio basilico sul balcone (di cui allego una foto).

Anzi, uno dei due porta proprio il nome zeneise della profumata piantina: si tratta di Capitan Baxeico. L’altro è il robot nippo-zeneise Mazinga Zetto.

Capitan Baxeico è il supereroe cantato nell’omonima canzone dai Buio Pesto, esilarante band dialettale ligure. La canzone si ispira a Shpalman di Elio e le Storie Tese: la musica è la stessa, il testo è ovviamente in genovese ed è cantata anche da Rocco Tanica. Qui trovate il video di Capitan Baxeico.

Il secondo supereroe arriva direttamente dal nostro passato robotico e nipponico… ma l’ambientazione è stata un po’ modificata rispetto all’originale. Mazinga Zetto, a differenza del suo progenitore, non vive alle pendici del monte Fuji e non lotta contro mostruosi robot, ma vive a Genova vicino al monte Fasce e passa le giornate a scappare dai vigili perché non ha la targa e non è omologato… Guardatevi il cartone animato di Mazinga Zetto: episodio 1, episodio 2. Tranquilli, è in genovese ma ci sono i sottotitoli in italiano. Belin!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.