Risolto il problema della successione

L’altro giorno il presidente Berlusconi ha affermato che se dovesse essere condannato non si dimetterebbe.

A questo punto, la prossima volta mi aspetto che dica: “non mi dimetterò neanche da morto“. Risolverebbe così anche il noioso e accademico dibattito sui suoi possibili successori.
Leggi tutto “Risolto il problema della successione”

Tutti i lodi vengono al pettine

Il gioco di parole sul vecchio adagio era scontato, ma davvero calzante per la situazione.

Lodo Mondadori: è di pochi giorni fa la sentenza che intima la Fininvest a risarcire la CIR di De Benedetti con una somma di circa 750 milioni di euro. Ciò è la conseguenza della sentenza penale di 2 anni fa che ha riconosciuto la corruzione dei giudici da parte di Fininvest e ha comminato condanne a Previti e agli altri protagonisti della vicenda.

Lodo Alfano: domani inizia la discussione della Consulta della Corte Costituzionale circa la costituzionalità o meno della legge sull’immunità alle alte cariche dello Stato, grazie alla quale quattro cittadini italiani sono più uguali degli altri di fronte alla Legge.

Intanto, si approva lo scudo fiscale, ennesimo regalo agli evasori e ai criminali. Alla faccia dell’etica e dei contribuenti onesti. Vergogna. Ormai siamo quasi un paradiso fiscale. Ai trafficanti di tutto il mondo conviene venire a sciacquare i soldi in Arno.